Oroscopo 2018 - Oroscopo e Astrologia Astroval

Cerca
03/01/2018
Vai ai contenuti

Menu principale:

Protagonisti del

2018

Saturno in Capricorno

e

Giove in Scorpione

Aspetti rilevanti

Giove inizia il 2018 nel segno dello Scorpione (è entrato nel segno il giorno 11 ottobre 2017). Il giorno 16 gennaio formerà un sestile con Plutone in Capricorno.

Il 9 marzo diventa retrogrado e il 14 aprile tornerà a formare il sestile con Plutone. Il 25 maggio formerà un trigono con Nettuno in Pesci. Il 10 luglio torno diretto. Forma nuovamente un trigono con Nettuno il 19 agosto ed un sestile con Plutone il 12 settembre. L'8 novembre entra nel segno del Sagittario.


Saturno è nel segno del Capricorno (è entrato nel segno il 21 dicembre 2017). Percorre la prima decade e inizia il moto retrogrado il 18 aprile. Il 6 settembre sarà quasi in trigono preciso con Urano in Toro, quando tornerà diretto.


Urano inizia il 2018 con moto retrogrado nel segno dell'Ariete. il 2 gennaio riprende il moto diretto. Entra nel segno del Toro il 15 maggio e diventa retrogrado il 7 agosto rientrando in Ariete il 6 dicembre.


Nettuno continua a transitare nel segno dei Pesci, diventa retrogrado il 18 giunto e torna diretto il 25 novembre,.


Plutone è sempre in Capricorno, diventa retrogrado il 22 aprile e torna diretto l'1 ottobre.

Possiamo affermare che il 2018 presenterà molte novità!


Negli ultimi anni abbiamo subito la quadratura tra Urano e Plutone e poi quella tra Saturno e Nettuno.

Ciò ha portato il tema dominante della migrazione, dello scontro tra culture e religioni diverse, il terrore degli attentati e non per ultimo anche il precario equlibrio militare con la Corea del Nord.


Ma ringraziando il cielo i pianeti si muovono, anche se lentamente, e quando cambiano segno, modificano gli aspetti e le energie.


Sarà così in questo 2018 con Giove e Saturno che iniziano l'anno con diverse posizioni nello Zodiaco, infatti il primo è in Scorpione e il secondo in Capricorno.


Saturno passando nel segno del Capricorno torna (l'ultimo transito è avvenuto dal 1988 fino a febbraio 1991) nel suo domicilio e rafforzerà le simbologie del Capricorno dove già da diversi anni transita Plutone. Autorità, razionalità e concretezza saranno i suoi "doni" e ciò potrebbe far ripristinare una certa stabilità con approcci più conservatori. (vedi moti di ribellione in diversi paesi europei non del tutto riusciti).


Sarà possibile un consolidamento di valori socio-economici, che saprà unire il rispetto e la convivenza tra realtà diverse e si potrà anche prevedere una normalizzazione dei flussi migratori.


Non è un caso che il Capricorno (dove transitano Saturno e Plutone) si pone in sestile a Scorpione (dove transita Giove) e ai Pesci (dove transita Nettuno) e che gli stessi Giove e Nettuno saranno in trigono per ben 2 volte durante l'anno (tra l'altro Giove formerà anche 3 sestili con Plutone).


Ricordiamoci anche che Plutone è l'occulto, Nettuno è la religione, Giove la giustizia e Saturno il rigore. Tutti questi pianeti con i loro simboli si troveranno assai spesso in armonia fra loro e quindi si suppone che tutti i problemi del recente passato potranno essere affrontati e superati grazie ad azioni rigorose ma giuste!


Le dissonanze tra i pianeti lenti, che saranno sostituite da aspetti armonici, saranno percepite praticamente da tutti.


Inoltre c'è da evidenziare lo spostamento dei pianeti verso i Segni Fissi (Giove in Scorpione; iniziale passaggio di Urano in Toro) che hanno la caratteristica di consolidare ciò che in passato si è iniziato e non ancora concluso; e verso i Segni Cardinali (Saturno in Capricorno dove già da tempo transita Plutone) questi segni cardinali hanno la caratteristica dell'energia, delle iniziative e sono molto attivi. Quindi si può supporre che saranno impiegate molte energie per portare a conclusione tutto ciò che, di buono, era stato iniziato negli anni precedenti.

Clicca sul segno e leggi il tuo Oroscopo 2018

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu