Vergine - Oroscopo e Astrologia Astroval

Cerca
27/11/2017
Vai ai contenuti

Menu principale:


Vergine

Dal 23 agosto al 22 settembre

Segno di Terra, mobile, femminile
Domicilio di Mercurio
Esilio di Giove e Nettuno
Esaltazione di Mercurio
Caduta di Venere
Giorno propizio mercoledì
Colore grigio
Pietra portafortuna zaffiro
Anatomicamente è associato all'intestino

Dal grado 150 al grado 180 dello Zodiaco

Nella mitologia il segno della Vergine viene associato alla storia di Demetra, dea della Terra, e di sua figlia Persefone, venerata come protettrice dell'agricoltura.

Caratteristiche generali:

razionalità, logica, analisi delle proprie facoltà mentali: sono le caratteristiche di chi nasce sotto al segno della Vergine, tendenza a dividere, classificare, analizzare ed eliminare il superfluo.
Governati da Mercurio, che in questo segno è assai diverso dal Mercurio che troviamo nei gemelli, nell'elemento terra della Vergine perde la mobilità e l'improvvisazione e rende la personalità molto ponderata e controllata. Le facoltà mentali prendono il sopravvento su quelle istintive.
Il sistema nervoso è sensibile, gli stati d'animo alterni e mutevoli. La duplicità del segno rende il carattere un pochino pessimista, incline alla malinconia, sempre presente è la preoccupazione di migliorare la propria condizione, con un'attenta analisi del particolare.
Qui ci troviamo di fronte a soggetti con una intelligenza analitica, molto critica amanti dell'organizzazione e tendenti a tutto ciò che è tecnica.
Se prevale il rifiuto dell'istintualità il carattere può diventare un pochino arido, freddo e pignolo.
La Vergine corrisponde alla sesta casa dello Zodiaco, che riguarda il quotidiano, le piccole cose e l'attenzione che si ha per il proprio corpo.
Spesso i nati sotto al segno della Vergine sono particolarmente attenti all'igiene, alla salute, hanno una notevole predisposizione  sul metodo e l'ordine, ciò fa questi nati ad esser più portati alla tattica che alla strategia. Sono lavoratori seri e indefessi con uno spiccato senso del dovere.


La donna della Vergine:

molto pratica, concreta con un grandissimo bisogno di perfezione. Per realizzarsi fuori dai ruoli tradizionali potrebbe lavorare nel campo commerciale o scientifico, come insegnante o anche semplicemente diventando una impiegata di ottimo livello.
Se invece si chiude nel ruolo di casalinga, il suo desiderio di perfezione può diventare un maniacale senso dell'ordine, potrebbe anche sentirsi perennemente frustrata ed incrinare i rapporti familiari. La donna Vergine ha un bisogno estremo di liberarsi dalle opressioni per poter avere una vita affettiva positiva.



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu