pianeti - Oroscopo e Astrologia Astroval

Cerca
27/11/2017
Vai ai contenuti

Menu principale:

I Pianeti


Il nostro sistema solare è formato dal Sole, dai nove pianeti che gli ruotano attorno (Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno, Plutone) e dalla Luna, satellite della terra. Inoltre il nostro sistema solare ha altri corpi celesti come le comete, i meteoriti, i satelliti dei grandi pianeti, gli asteroidi e a quanto sembra anche altri pianeti lontanissimi oltre Plutone ancora da definire.

In Astrologia sono chiamati pianeti il Sole, la Luna, Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno e Plutone.


Il Sole è una stella, con un diametro di circa 1.400.00 km. circa 109 volte maggiore di quello  terrestre. Dista dalla terra 150 milioni di km.

Il Sole descrive l'essenza di una persona, il suo essere interiore, rappresenta inoltre la vitalità e l'abilità nell'affermazione di sè.
[approfondisci significati astrologici]



La Luna è il satellite della Terra ed è anche il corpo celeste più vicino a noi. E' distante in media 384.000 km ed ha un dimetro di circa 3500 km. Mentre esegue un giro attorno al proprio asse esegue anche un giro completo intorno alla terra per cui noi vediamo sempre lo stesso emisfero.

La Luna rappresenta i sentimenti e le emozioni d iuna persona, la sua ricettività e la sua immaginazione. [approfondisci significati astrologici]






Mercurio è un pianeta piccolo.Le sue dimensioni lo rendono simile alla Luna. Il suo diametro è di circa 5000 km e la sua distanza media dal sole è di 58 milioni di km.

Mercurio rappresenta la ragione, il buon senso e tutto ciò che è razionale. La comunicazione scritta e verbale, le nostre capacità ad imparare.
[approfondisci significati astrologici]



Venere ha circa lo stesso volume (diametro 12.500 km) e le stesse dimensioni della Terra. E' anche il pianeta che passa più vicino a noi, la sua distanza media dal Sole è di 108 milioni di km.

Venere è il pianeta dell'amore, ci dà il senso della bellezza e della consapevolezza estetica. Rappresenta l'armonia ed il piacere in ogni sua forma.
[approfondisci significati astrologici]



Marte il "pianeta rosso" ha un diametro di circa 6600 km, metà di quello terrestre, E' l'unico pianeta del sistema solare interno ad avere dei satelliti naturali: Deimos e Fobos (nella mitologia sono figli concepiti da Marte con Venere).

Marte rappresenta l'energia, il dinamismo ed il coraggio, la determinazione e l'impulsività di una persona. Descrive il modo di affrontare le cose ed anche la pura aggressività.
[approfondisci significati astrologici]


Giove il più grande dei pianeti del sistema planetario, è il quinto in ordine di distanza dal Sole da cui dista circa 780 milioni di km. Ha un diametro 11 volte maggiore di quello della terra. Ha un nutrito numero di satelliti naturali (ad oggi 67)

Giove il pianeta della fortuna, rappresenta il senso della giustizia, della fede(filosofia di vita) e l'aspirazione alla crescita ed allo sviluppo individuale
[approfondisci significati astrologici]


Saturno è il sesto pianeta del Sistema solare ed è il secondo pianeta più massiccio dopo Giove, ha un diametro di quasi 10 volte quello della Terra. E' unico nel suo genere dal momento che è circondato da un vistoso sistema di anelli. Ha circa 60 lune conosciute.

Saturno rapresenta le nostre resistenze ed i nostri limiti, le nostre capacità di sopportazione e le nostre abilità di concentrazione; qualità come la serietà, cautela e riservatezza.
[approfondisci significati astrologici]


Urano settimo pianeta del Sistema solare in ordine di distanza dal Sole, terzo per diametro e quarto per la massa. E' stato scoperto solo nel 1781 dall'astronomo inglese William Herschel diventando così il primo pianeta ad essere scoperto tramite telescopio.

Urano rappresentaza l'intuizione e le ispirazioni improvvise, tutto cioò che è nuovo, sconosciuto e inusuale (associato alla tecnologia ed agli avvenimenti improvvisi) Viene associato l'atteggiamento di ostinata contrarietà.
[approfondisci significati astrologici]


Nettuno è l'ottavo e più lontano pianeta del Sistema solare, ha 17 volte la massa della Terra, il nome del pianeta è dedicato al dio romano del mare. Scoperto nel 1846 da Johann Gottfried Galle con il telescopio dell'osservatorio astronomi di Berlino. E' il primo pianeta scoperto tramite calcoli matematici.

Nettuno ci indica le capacità ultrasensoriali ed apre una porta al mistico ed al trascendentale. E' associato all'illusione ed alle false apparenze.
[approfondisci significati astrologici]


Plutone è un pianeta nano  fu scoperto nel 1930 da Clyde Tombaugh e inizialmente fu definito come il nono pianeta ma nel 2006 riclassificato "nano" e ribatezzato 134340 Pluto. E' considerato un "oggetto trans-nettuniano"

Plutone ci indica come affrontiamo il potere sia personale che impersonale, ci descrive come affrontiamo la sfera magica. E' il potere rigenerativo e la capacità di cambiamenti radicali: morte e rinascita.
[approfondisci significati astrologici]

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu