Aspetti Planetari in Astrologia - Oroscopo e Astrologia Astroval

Cerca
27/11/2017
Vai ai contenuti

Menu principale:


Aspetti




Tutti i pianeti percorrono la fascia zodiacale con una differente velocità ed occupano posizioni sempre diverse.

Le distanze che intercorrono fra un pianeta e l'altro, misurate in gradi, sono i cosiddetti Aspetti, insieme ai segni, ai pianeti ed alle case, sono necessari per la stesura del tema natale di un soggetto.

Vengono presi in considerazione anche gli aspetti fra i pianeti ed i Punti Cardinali dell'oroscopo, ossia ASC, MC, DISC e IC.

L'Astrologia tradizionale suddivideva gli aspetti in "benefici" e "malefici", oggi c'è la tendenza a parlare di aspetti "armonici" o "disarmonici".





I principali aspetti astrologici sono:



Aspetti maggiori:

congiunzione -
variabile (0°) [
generalmente è armonico ma in qualche occasione è disarmonico]
sestile -  
armonico (60°)
quadrato -
disarmonico (90°)
trigono -
armonico (120°)
opposizione -
disarmonico (180°)


Aspetti Secondari


la maggior parte degli aspetti secondari sono una suddivizione degli aspetti maggiori e donano al Tema Natale dei dettagli in più ma non sono fondamentali:

Semisestile - armonico 30°
orbita ammessa 1°


Semiquadarato - disarmonico 45°  
orbita ammessa 1°

Sesquiquadrato - disarmonico 135°
orbita ammessa 3°

Quinconce -variabile 150°
orbita ammessa 3°


Aspetti minori, il loro significato è talmente sottile e spesso controverso che generalmente non vengono presi molto in considerazione per la lettura di un tema natale.

Quince  15°
Semiquintile 36°
Quintile 72° - armonico
Semiquinconce  75°
Ettacinque 105°
Tredecile 108°
Biquintile 144° - armonico
Ettasescinque 165°






Pianeti Isolati o senza aspetti

Se un pianeta si trovasse senza alcun aspetto, il segno zodiacale e la casa nella quale si trova il pianeta indicheranno che la persona in questione avrà isolata quella parte della sua personalità o quel settore della vita .

Ammassi o accumuli (stellium)

Se molti pianeti si trovano ad occupare pochi gradi dello zodiaco, ossia sono ammassati, questo è indice di una certa debolezza in quanto si influenzano l'uno con l'altro, inoltre molti settori del tema natale risulteranno vuoti, non riceveranno influssi planetari.

Trigoni a stella

Quando le distanze fra i pianeti formano un triangolo equilatero si definiscono "trigoni a stella". Tale configurazione è generalmente un ottimo rimedio contro le influenze negative.
Sarà fondamentale considerare in quali segni zodiacali toccano i vertici: se sono segni di fuoco, l'energia vitale sarà molto potente; se i tre segni zodiacali sono d'aria si riduce l'energia vitale ma favorisce la vita di relazione; se sono in tre segni d'acqua, saranno accentuati i valori inconsci; se sono in tre segni  di terra verranno esaltete le qualità di realismo.



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu